Vegazimol 20 cps

Nuovo prodotto

QUANDO DIGERIRE FRUTTA, VERDURA E CEREALI INTEGRALI DIVENTA UN PROBLEMA.

Maggiori dettagli

22,00 € iva incl.

Si informa la clientela che le immagini e le descrizioni hanno solamente scopo illustrativo e che possono differire dall'originale in quanto gli aggiornamenti forniti dai produttori sono regolari ma avvengono con costante ritardo rispetto alla commercializzazione . A fare fede per il prodotto sarà il suo nome. Vi invitiamo a contattarci in caso di dubbio e/o immagini e descrizione che differiscono dal nome de prodotto!
Si informa la clientela che le immagini e le descrizioni hanno solamente scopo illustrativo e che possono differire dall'originale in quanto gli aggiornamenti forniti dai produttori sono regolari ma avvengono con costante ritardo rispetto alla commercializzazione . A fare fede per il prodotto sarà il suo nome. Vi invitiamo a contattarci in caso di dubbio e/o immagini e descrizione che differiscono dal nome de prodotto!

Aggiungi alla lista dei desideri

Dettagli

CARATTERISTICHE

• Anzitutto quando si è intolleranti alle Fibre, in particolar modo a quelle insolubili. Per questi soggetti l'assunzione significativa di vegetali puó determinare disturbi a carico dell'apparato digerente (meteorismo, gonfiore, mal di pancia, ipermotilitá intestinale).

• Vi sono poi dei casi molto particolari in cui l'assunzione di fibre deve essere drasticamente limitata, si deve quindi seguire una dieta a basso residuo. Questo regime è normalmente consigliato per diverticoliti in fase acuta, dopo episodi ricorrenti di diarrea (enterocoliti), dopo l'asportazione delle emorroidi.

• Nei soggetti con intolleranze (per esempio al fruttosio, lo zucchero della frutta) le ripetute evacuazioni possono limitare la biodisponibilitá di minerali e vitamine importanti, determinando quel fenomeno che viene definito malassorbimento. Puó essere vantaggioso, in simili evenienze arricchire la dieta con un supplemento di FERRO, vitamina D, vitamina B12 e ZINCO fondamentale per preservare l’integrità dell’intestino

Utile, in tutti questi casi, la somministrazione di enzimi capaci di digerire le fibre, come la CELLULASI, l'EMICELLULASI e la FITASI, fermenti che l’essere umano non produce, ma che possono essere ottenuti da microrganismi amici con un processo di fermentazione naturale. VEGAZIMOL è un integratore alimentare di CELLULASI, EMICELLULASI, FITASI e BETAGLUCANASI (enzimi da maltodestrine fermentate) naturalmente gastroresistenti, arricchito con Ferro, Zinco, vitamina D2 e vitamina B12.

PER CONTRASTARE LA CANDIDOSI GENITALE PARTENDO DALL’INTESTINO

I funghi del genere Candida si trovano normalmente nell’intestino, soprattutto nell’ultimo tratto. I problemi iniziano quando proliferano a dismisura, in seguito, per esempio, a un abbassamento delle difese immunitarie o all’uso prolungato di antibiotici, e attaccano l’apparato genitale.

Oltre alla ben nota Candida albicans si stanno diffondendo sempre di più altre specie maggiormente resistenti agli antimicotici.

Per questo è utile abbinare alle classiche terapie farmacologiche un attacco mirato a partire dall’intestino, che contrasti l’iperproliferazione dei miceti. Tutte le specie di Candida sono protette da una spessa parete costituita da Mannani, Betaglucani e Chitina, tre polimeri di zuccheri complessi che il nostro organismo non attacca.

VEGAZIMOL contiene:

• l’EMICELLULASI che digerisce i Mannani (strato più esterno della parete)

• la BETAGLUCANASI che digerisce i betaglucani (strato intermedio)

• la CELLULASI che digerisce la Chitina (strato più interno)

Inoltre la Candida forma colonie protette da una matrice di betaglucani. La BETAGLUCANASI aiuta a rimuovere questa protezione, rendendo i funghi più facilmente attaccabili dal nostro sistema immunitario e dai farmaci. Infine la Candida può sopravvivere nel colon nutrendosi prevalentemente di acido fitico, uno dei pochi nutrienti che rimane dopo che il nostro organismo ha assimilato un pasto. La FITASI presente in VEGAZIMOL digerisce l’acido fitico togliendo anche questo alimento ai funghi, che denutriti non riescono a crescere. In Farmacia (Su licenza APR Italia).

MODALITA' DI UTILIZZO

Una capsula al giorno lontano dai pasti. In questo modo si evita che i quattro enzimi si esauriscano digerendo i componenti del pasto.

Confezione da 20 capsule

30 altri prodotti della stessa categoria: